Il prototipo

Nel 2018 Tyrebirth ha realizzato un primo impianto industriale sperimentale da 90 Kg/h, il cosiddetto “prototipo”, installandolo nel suo stabilimento di Piombino in Toscana.

A settembre 2018 l’impianto ha iniziato a funzionare e sono stati avviati i test con pneumatici a fine vita di diverse tipologie e dimensioni, con quantitativi di materiale trattato sempre crescenti.

 

L’attivazione di questo primo impianto ha permesso a Tyrebirth di partire con la fase di sperimentazione dell’intero processo produttivo, finalizzata alla sua industrializzazione. I miglioramenti ottenuti nei successivi 6 mesi di sperimentazione sono stati molto importanti sia in termini di efficienza del prototipo sia in termini di risultati raggiunti nella produzione delle materie prime seconde. Questo ha consentito a Tyrebirth, già in questa fase iniziale di sviluppo dell’impianto, di dimostrare a clienti e stakeholders l’efficacia del processo e la qualità dei prodotti ottenuti. Tutto ciò è stato fondamentale per la crescita complessiva dell’azienda ed ha rappresentato il kick off per una pianificazione aziendale che prevede la realizzazione, entro agosto 2019, dell’impianto industriale completo nella sua linea produttiva, cioè con un modulo di ingresso e preriscaldo, un modulo a microonde e due moduli di raffreddamento. Ovviamente la versione completa dell’impianto sarà dotata di tutta una serie di migliorie e perfezionamenti derivanti dalla sperimentazione effettuata sul primo prototipo e avrà dimensioni e prestazioni maggiori.

L’istallazione di questa versione evoluta dell’impianto consentirà di illustrare concretamente le modalità di funzionamento ai soggetti interessati, i quali potranno anche verificare la qualità e il pregio commerciale delle materie ottenute, nonché constatare la magnitudo degli impatti della soluzione tecnologica proposta.